Architetto - Home Stager

Acquisto casa da ristrutturare, conviene o no?

Acquisto casa da ristrutturare, conviene o no?

Da sempre, per chi si appresta all’acquisto di una casa, è frequente il dilemma di una scelta che comporta differenze sostanziali nell’acquisto: è meglio comprare una casa ristrutturata o è più conveniente comprare una casa da ristrutturare?

Come prevedibile il bonus sulle ristrutturazioni e il recupero edilizio è stato prorogato fino al 31 dicembre 2017, grazie alla Legge di Stabilità 2017; questo è certamente un punto a favore per chi decide di acquistare una casa da ristrutturare.

Ovviamente la scelta tra le due opzioni non è mai univoca, nel senso che ci sono un infinità di fattori soggettivi oltreché oggettivi che vanno presi in considerazione; si deve tener conto della propria disponibilità non solo di denaro (ovviamente una casa da ristrutturare costa meno di una in buono o ottimo stato), ma anche e soprattutto dell’entità della ristrutturazione, del tempo che questa richiederà; Vero è che acquistare una casa già belle pronta all’uso è molto comodo e garantisce di poter entrare subito ad abitarla; d’alto canto, le agevolazioni fiscali di cui spesso abbiamo trattato in queste pagine, portano notevoli vantaggi nel ristrutturare in questo momento. E poi volete mettere in conto quanto sia appagante e soddisfacente poter scegliere tutto, ma proprio tutto dai materiali alla ridistribuzione degli ambienti, dagli impianti di ultima generazione che si può scegliere di inserire, fino alla più moderna domotica per far si che la nostra nuova casa diventi la NOSTRA casa, cucita su misura sui propri gusti, sulle proprie esigenze e diventi la casa dei nostri sogni?

E già non è facile decidere
I pro ed i contro ci sono in entrambi i casi.
Il nostro consiglio è appunto quello di scegliere con attenzione alle proprie esigenze e disponibilità, facendosi consigliare da tecnici di fiducia che sapranno certamente fornirvi pareri, costi e tempi del’operazione di eventuale ristrutturazione che sia necessaria affrontare.
Farsi accompagnare da un tecnico abilitato può garantire la possibilità di abbattimento di pareti non portanti; consente di capire se gli impianti sono da rifare completamente; verifica la necessità di sostituzione di infissi esterni ed interni, lo stato dell’edificio nel suo complesso; prospetta soluzioni di ridistribuzione interna che un occhio non esperto non immagina neppure, ma che può modellare un immobile sulle esigenze di chi lo andrà ad abitare.
Acquistando in un quartiere in cui i prezzi hanno subito flessioni in percentuale minori rispetto ad altri, può costituire una differenza notevole ed una altrettanto notevole convenienza l’acquisto di una casa da ristrutturare, in quanto il prezzo di partenza sarà inferiore a quello di case al pari già ristrutturate, e l’investimento nella ristrutturazione sarà ripagato ,non solo dai benefici fiscali che ne conseguiranno , ma anche dall’acquisto di valore dell’immobile.
Ed è esattamente questa la valutazione principale che dovete tenere in considerazione: alla fine dei conti la casa che avrò acquistato varrà una cifra uguale o (meglio ancora) inferiore a quello che ho speso per acquistarla e ristrutturarla? Troverei a pari costo una casa che soddisfi in pieno le mie esigenze economiche, estetiche, sociali, ecc ?

Ecco. Per stabilire i modi i tempi ed i costi reali dell’operazione, avvaletevi di tecnici qualificati del settore che godano della vostra fiducia, limitando al massimo gli errori nell’aspettativa che potreste avere.
Dopodiché se deciderete per l’acquisto di una casa da ristrutturare, affidate loro l’incarico di garantirvi sia la realizzazione che l’iter (dalla domanda specifica, all’esecuzione, al collaudo al fine lavori) delle soluzioni prospettate; è di sicuro il modo più sicuro di non vedrete deluse le prospettive attese.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *